News RSS

I pellets garantiscono elevatissimo rendimento calorico, occupano molto meno spazio della legna e sono di semplice reperibilità ad un prezzo conveniente. Per questo motivo stanno trovando sempre più spazio nel mondo del riscaldamento. Come riconoscere e scegliere un pellet di qualità? Controlla sempre le seguenti caratteristiche quando scegli un pellet: tipo di legna (meglio quercia, pino, abete, faggio castagno, betulla, frassino); il potere calorifico (Kcal/Kg ); Il valore dovrebbe aggirarsi su un range di 4600-5400 Kcal/kg. i residui che lascia in termini di polveri e cenere: meno sono, più pregiato sarà il prodotto scelto (il valore deve comunque essere minore dell'1%); la misura del pellet (dovrebbe...

Leggi di più

Iniziamo subito con il dire che è essenziale controllare e seguire sempre il libretto uso e manutenzione della stufa. Di seguito 5 consigli pratici differenziati per pulizia ordinaria e pulizia straordinaria della vostra stufa Pulizia ordinaria della stufa a pellet  Munitevi di un ottimo aspiratore per la cenere e pulite il braciere in maniera profonda almeno una volta alla settimana  Rimuovete il braciere o crogiolo e pulite all’interno della camera di combustione e il braciere stesso rimuovendo tutti i residui.  Rimuovete giornalmente il cassetto portacenere e tenetelo pulito. Rimuovete la cenere in tutti gli angoli della camera di combustione  Ogni 15/20...

Leggi di più

Arriva il primo freddo. Qual è il modo più conveniente e caldo nonché rispettoso della natura per riscaldare al meglio la tua casa? Le stufe a pellet, negli ultimi anni, rappresentano un’alternativa, anzi più che un’alternativa, al riscaldamento a combustibili fossili. Cos’è il pellet? Sostanzialmente si tratta di un combustibile ricavato dall’essicazione della segatura, che viene poi compattata sotto forma di tanti piccoli cilindri di dimensione variabile. Ma come scegliere tra stufa a pellet, termostufa, caldaia a pellet, stufa stufe omnia, policombustibili o a biomassa? Analizziamole in maniera da effetturare una scelta consapevole capace di soddisfare appieno le nostre esigenze. Stufa a pellet Tramite la...

Leggi di più

Come scegliere il tuo pavimento per esterni. Cosa bisogna sapere per decidere al meglio? Arriva la bella stagione e il bisogno di stare all’aria aperta si fa sentire. I nostri spazi verdi possono diventare magnifici arredandoli con il decking giusto: ma come scegliere? Analizziamo insieme i pro ed i contro dei decking disponibili in commercio. Legno per esterni - Decking per Esterni Senz’altro dobbiamo considerare legni stabili e per esterno senza cadere in sperimentazioni che ci condurrebbero ad avere problemi e scarsi risultati. Teak o Ipè, sebbene estremamente differenti tra loro, sono senz’altro materiali principe per questo tipo di applicazioni. Non...

Leggi di più

La nuova detrazione fiscale inserita nella legge di bilancio 2018 ha preso il via dal 1° gennaio 2018. E’ una detrazione Irpef del 36% sulle spese sostenute nell’arco dell’anno 2018 per sistemazioni a verde di aree scoperte private per edifici esistenti, unità immobiliari, pertinenze o recinzioni, impianti di irrigazione e realizzazione pozzi, realizzazione di coperture a verde e di giardini pensili. L’importo detraibile dalle tasse ha un massimo di 5000€ (iva compresa – per un tetto massimo di 1800€): nella misura di 10 quote annuali di pari importo. Tale detrazione può comprendere spese di progettazione e manutenzione connesse all’esecuzione degli interventi....

Leggi di più